La sostanza attiva lavante dei detergenti -SAL - .:Una'*'Lei:.'*'.:Bio:.

La sostanza attiva lavante dei detergenti -SAL

la sostanza attiva lavante (SAL) di un detergente dà  l’idea della quantità dei tensioattivi presenti.
 
Come si calcola la SAL: ad ogni tensioattivo presente nel detergente equivale un valore, questo valore viene moltiplicato per la quantità del tensioattivo impiegato, si sommano tutte le percentuali ottenute per ogni rispettivo tensioattivo e si divide per 100, avremo così la SAL del nostro detergente.
 
Ogni detergente a secondo dell'utilizzo per cui viene formulato ha una SAL specifica:
Bagni schiuma (20-25) pH 5/7   
Bagni doccia   (18-20) pH 5/7       
Shampoo (10-15) pH 5/7
Detergenti intimi (<10) pH 4/5
 
a 100
SLES 15% -SAL 27% = 405
Cocomydapropil Betaine 5% -SAL 37% = 185
Lauryl Glucoside 10% -SAL 60% = 600
Cocogluside and gliceriloleate 3% -SAL 39% =117
Il totale è 1.307 :100= 13.07
 
Di norma un detergente ha almeno il 50% dei tensioattivi al suo interno, un buon mix di tensioattivi rende il detergente molto più delicato.
Si può inserire poi delle sostanze idrosolubili oppure idroglicerinati estratti da piante, Camomilla, Malva, Calendula (Betaina Anidra, Inulina, D-Phantenol) o liposolubili (il Bisabololo Alfa Racemico con proprietà lenitive e calmanti).
 
 
 
Caratteristiche di un buon detergente 
Bassa concentrazione di alchilsolfati
Presenza di tensioattivi delicati  
Essere privo di alcanolamidi come viscosizzanti (Alcanolammidi, cocamide DEA, cocamide MEA)
Bassa sostanza attiva lavante
Presenza di sostanze “lenitive” (idrolizzati proteici, oli)
 
Detergente intimo 
Acqua      a 100
Tens. Anionico delicato   10-15%
Tensioattivo anfotero    10-15%
Tens. Non ionico    2-5%
Viscosizzante non alcanolamidico  0,5-2%  -Polimeri,Xanthan gum, Hydroxyethyl cellulose,Elettroliti.
Acido citrico o Lattico    q.b. pH 4-5
Profumo, conserv.    q.s
 
Ad ogni ingrediente inserito nella formulazione è di solito fornita o reperibile in rete la scheda tecnica, in cui ci sono descritte tutte le caratteristiche di ogni singolo ingrediente. Molti ingredienti hanno il nome commerciale, cercate sempre la definizione INCI.
 
 
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
UnaLei ♡Produco, consumo e riciclo..♡ -  Ospitato da Overblog